Roskilde

Sulla sponda di un fiordo che si estende per oltre 40 chilometri nella Selandia, si trova la caratteristica e antica città di Roskilde. Ricca di storia, il primo insediamento umano può essere fatto risalire all’età della pietra, cultura e attrazioni, la città, che in epoca vichinga fu la capitale della Danimarca, ha molto da offrire ai visitatori.

Nel 10° secolo, il primo re cristiano della Danimarca, Aroldo Denteazzurro, fece costruire a Roskilde la prima chiesa: una struttura di legno che nel corso dei secoli ha subito molte trasformazioni, le fondamenta della struttura in pietra del 1026 sono ancora visibili, e che oggi da cattedrale è entrata a fare parte dei siti patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Qui sono sepolti i 39 monarchi danesi.

Roskilde è ricca di eventi culturali, musicali e storici, su tutti il Roskilde festival, uno dei più grandi eventi rock d’Europa. La manifestazione dura 4 giorni e si tiene nel mese di luglio. Visitate il museo delle navi vichinghe e le tante gallerie d’arte e vetrerie della città, molto interessanti quelle intorno al porto.

Collegata molto bene con la capitale Copenaghen, da cui dista solo 30 chilomentri, Roskilde è il posto di partenza ideale per andare alla scoperta della Selandia, soprattutto del nord.